cura capelli

Cura capelli: “splende” il canale Drug

Il comparto, che complessivamente mostra una sostanziale stabilità, cresce soprattutto nel canale drugstore, con segno più delle vendite sia a volume che a valore.

8 luglio 2019 / Non specificato

I dati Nielsen relativi all’anno terminante al 24/02/2019 mostrano un settore con vendite in leggero calo a volume (-0,5%) e in crescita a valore (+1%), per un fatturato complessivo di 626 milioni di euro.

Per quanto riguarda i canali distributivi, gli ipermercati perdono rispettivamente l’1,6% e l’1% e ancora più in difficoltà risultano i super (-2,7% e -2,1%). Andamento positivo, invece, per i Drugstore, le cui vendite crescono di 1,7 punti percentuali nelle quantità e il cui giro d’affari segna un +5,4%.

A livello geografico, invece, la flessione appare generalizzata, con le regioni del Nord Italia in prima posizione nella classifica negativa: l’Area 1, infatti, registra a valore -2,4% e a volume -2,9%, mentre l’Area 2 mostra rispettivamente -2,9% e -4,1%.

Gli specialisti Drug, infine, chiudono l’anno con un incremento delle vendite in tutti i segmenti merceologici. Le Lozioni crescono addirittura a doppia cifra (+14% a valore e +18,3% a volume), seguite dalle categorie Balsamo (+9,8% e +3,8%) e Shampoo (+4,6% e +1,6%).